E’ difficile riuscire a dare il meglio di sé in questo mestiere, anzi è molto impegnativo e ogni giorno di lavoro passato nel vigneto o in cantina, rappresenta per noi una sfida appassionante e continua. Al Podere Le Caggiole non ci si ferma mai, lavoriamo per ottenere risultati sempre migliori, per raggiungere i quali operiamo quanto è necessario nel rinnovamento continuo dei macchinari, dei tini, dei legni utilizzati. Così, tenendo a mente gli insegnamenti dati da chi ci ha preceduto, facendo tesoro delle nostre tradizioni, guardiamo attentamente al futuro, mettendoci ogni giorno in discussione, perché sappiamo che solo non essendo mai contenti di noi stessi possiamo dare sempre il meglio e per questo non abbiamo paura di cambiare strada se ci accorgiamo di averne intrapresa una non soddisfacente o non idonea al raggiungimento dell’obiettivo della qualità assoluta. La possibilità di utilizzare moderne tecnologie, verso le quali siamo sempre attenti, ci permette di poter ottenere in ogni annata le migliori soluzioni possibili per le nostre uve, che rimangono per noi il mantenimento assoluto dei caratteri territoriali e peculiari dei nostri vigneti. Vera sfida per noi è quella di non abituarsi alle facilitazioni che la modernità ci offre, cercando di comprendere quanto essa possa aiutarci a preservare le qualità territoriali che vogliamo, e attuando solamente ciò che ci permette di elevare al massimo la qualità, esprimendo il carattere proprio di ogni nostro vigneto.